Hai bisogno di un sito web o di consulenza marketing per il tuo studio dentistico o la tua azienda? Clicca qui

L’Odontoiatria Estetica è la risposta alla domanda: come avere un sorriso smagliante? Infatti è una branca dell'Odontoiatria e intende ricostruire e perfezionare, sia il colore che le forme e le proporzioni dei denti, armonizzandoli con l'estetica del volto.

Per migliorare complessivamente il sorriso, si serve di differenti trattamenti come lo sbiancamento dentale , le faccette estetiche dentali , le ricostruzioni dentali estetiche e, in alcuni casi, anche della chirurgia orale.

Non sono pochi i pazienti che ci chiedono come avere un sorriso smagliante in poco tempo. Noi ci serviamo di faccette estetiche dentali e sbiancamento, nei prossimi paragrafi spiegheremo nel dettaglio entrambi i trattamenti.

Come avere un sorriso smagliante: le faccette estetiche dentali

Le faccette estetiche dentali sono realizzate in porcellana o materiale composito e vanno a rivestire completamente il dente o l’intera arcata interessata, restituendo un sorriso naturale al paziente. 

Vengono così nascosti difetti di forma, colore o posizione dei denti, grazie all’intervento delle faccette, le quali possono essere considerate vere e proprie protesi mini-invasive. 

Le faccette dentali possono correggere questi inestetismi del sorriso:

- Correggere il colore dei tuoi denti: coprendo il dente verranno coperti anche i difetti di colore causati dalle cattive abitudini o dall'invecchiamento.
- Correggere i mal posizionamenti dentali: allineando i denti con le faccette, verrà migliorata la totale funzione masticatoria, senza più alcuna rinuncia!
- Correggere la forma dei tuoi denti: denti segnati dal bruxismo, usurati, rotti o con vecchie otturazioni? Nessun problema, le faccette copriranno TUTTI i difetti, migliorando la masticazione.

Come avere un sorriso smagliante: lo sbiancamento

Lo sbiancamento dentale è un trattamento che ha come risultato lo schiarimento del colore dei denti per migliorare, ringiovanire e rendere più brillante il sorriso. Consiste nell’applicazione di un gel che decolora dall’interno il dente, per riportarlo alla sua tonalità naturale.

L’intensità del “bianco” risultante da questo trattamento dipende da diversi fattori, come il colore di partenza dei denti, lo spessore di smalto e dentina, il PH salivare, il tipo di macchie presenti. Avere dei denti perfettamente bianchi dipende molto anche dalla genetica, ecco perché il risultato dello sbiancamento dentale professionale può variare da paziente a paziente.

Questa procedura è indolore: lo sbiancamento dentale è un trattamento poco invasivo, veloce, semplice e sicuro, non ha alcuna conseguenza sulla salute del dente, grazie all’azione rimineralizzante dei fosfati di calcio presenti nella saliva si ottiene un effetto sbiancanti senza danneggiare lo smalto.

È molto importante specificare il fatto che prima di sottoporsi a un trattamento sbiancante verrà effettuata una visita da parte di un professionista per valutare l’idoneità del paziente al trattamento. Inoltre, almeno una settimana prima è necessario sottoporsi ad una seduta di igiene professionale in quanto la superficie dei denti deve essere pulita.

Hai altre domande? Contattaci!

Sito web: www.studiodentisticopieroni.it

Categoria: Altro Pazienti