Hai bisogno di un sito web o di consulenza marketing per il tuo studio dentistico o la tua azienda? Clicca qui

Chi può affrontare una terapie di ortodonzia linguale?

L’apparecchio linguale invisibile può essere applicato a qualsiasi età, a condizione che siano presenti i denti permanenti. I vantaggi di questo trattamento coinvolgono prima di tutto l’estetica, risultando utile sia per gli adulti che  per gli adolescenti spesso “ostili” al trattamento convenzionale, a causa delle sue implicazioni antiestetiche.

L’ortodonzia linguale invisibile quindi si adatta sia alle esigenze dei giovani che degli over 30, consentendo di raddrizzare i denti senza influire sulla vita sociale con fili e attacchi posti sulla parte visibile dei denti. Come già evidenziato, a differenza degli apparecchi fissi convenzionali, gli attacchi sono nascosti all’interno della bocca e non si vedranno. L’ortodonzia linguale è una tecnica estremamente innovativa che solo alcuni studi specializzati in trattamenti ortodontici praticano.

Se vuoi sapere se puoi affrontare un trattamento di ortodonzia linguale puoi metterti in contatto con noi da quia differenza con le mascherine trasparenti
Un’altra tecnica di allineamento ortodontico invisibile è quella con le mascherine trasparenti Tuttavia, molti casi non sono adatti per le mascherine perché richiedono un alto livello di controllo 3-D (tridimensionale) del movimento dentario che solo un apparecchio fisso, come quello linguale, può fornire.

L’apparecchio linguale inoltre consente una maggiore predicibilità dei risultati perché non è affidato alla collaborazione del paziente che altrimenti dovrebbe indossare 24 ore le mascherine.
Negli ultimi anni, la realizzazione di bracket dal design innovativo ha portato alcuni miglioramenti nel comfort generale, con ricaduta positiva sulla fonesi e anche sulla masticazione.

I vantaggi per la salute orale.
Non solo estetica, ma anche attenzione alla salute orale: le piastrine sono incollate sulla superficie interna dei denti dove lo smalto dentario è più spesso e resistente ai processi di decalcificazione o di carie. Questi processi, in alcuni casi, possono macchiare i denti alla fine delle terapie convenzionali (con le piastrine incollate all’esterno) e qualora questo si verificasse con l’apparecchio linguale, l’allocazione interna ne consentirebbe un ripristino più indolore in termini di integrità estetica del dente compromesso.

Riassumendo: perché scegliere un trattamento ortodontico invisibile
- è totalmente personalizzato, come un vestito su misura.
- è totalmente invisibile
- permette di trattare anche casi molto complessi
- agisce in autonomia senza disturbare chi lo porta


Sito web:

Categoria: Altro Pazienti